BT Logo

MTB - Colle Invergneux Cogne

di Nonno   —   31 luglio 2017

Vi dico subito che quella di ieri e' stata senza dubbio la gita all mountain piu bella che ho mai fato!!!

Ringrazio assai Tex e Roby che mi ci hanno portato. Giornata favolsa ...... nonostante il temporale nel'ultima mezz'ora.

Vi sparo un po di numeri ..... gita di 5 o 6 ore, con 1500 mt di dislivello positivo di cui 300 circa di portage. Quota massima raggiunta 2900 mt. Per le mie corde una bella ruzzata!

Come ben sapete non un sono in biker integralista, mi piace spaziare nella MTB. Cosi amo la pump track, il park e non disdegno nemmeno faticare in salita a patto di panorami degni di nota e discesa che merita. Bene, l'Invergneux  ha tutto cio. E' fotonico. Panorami mozza fiato da alta montagna molto vari che terminano a fine discesa con una stupenda vista sul Gran Paradiso. Roba da cartolina. Paesaggi che ti riempiono dentro esaltandoti. La discesa e' infinita e ha un flow spaziale alternato a qualche tratto tecnico. Bello, bello, bello. Non a caso e' indicata come una delle gite AM piu migliori d'europa.

Anche l'AM ha il suo fascino..... mentre sali fai quattro chiacchiere con gli amici e poi magicamente pian piano ti ritrovi nel silenzio della montagna li solo che sali. Il rumore del vento, qualche marmotta che fischia, il fruscio delle ruote sul ghiaietto....il tutto cadenzato dal tuo fiatone che da il ritmo. Poi arrivi su e scendi cangureggiando agile, stiloso e armonioso in valli incontaminate. Passando roccette, ruscelli, ghiaioni, pinete .....esaltato in men che non si dica sei con gli amici a goderti la birra di fine giornata. Questo e' AM e il suo fascino....

Veniamo a noi.....Mezz'ora finale sotto un temporale, poteva rovinare la gita invece ha messo quel frizzantino in piu alla discesa dandoci la possibilta di gasare sul sentiero finale con la componete bagnato che ci ha esaltato.....dei bambinoni!!!

Numero uno della giornata la Vale. Alla terza uscita in mtb si e' sparata senza colpo ferire quel girone.....applausi!!!

Numero due il Gange. Un vero mulo sempre in fondo al gruppo non ha mai mollato e si e' portato a casa veramente una gitona da antologia.

Numero tre Tex un alieno. Pensate che si e' fatto due volte il pezzo  finale di portage, portando su anche la bike della Vale.

Eh noooo !?!
Credits