BT Logo

Un gionata con ASD Fuori Onda

di Dora   —   12 ottobre 2017

Foto by Daniela Torchio

Come tutti saprete anche quest'anno si sono svolte alcune giornate con i ragazzi diversamente abili. Uno degli eventi è quello ormai consolidato con l'ASD Fuori Onda che è arrivato all'VIII edizione; l'altro ha avuto corso domenica 17 settembre a Nole in occasione del decennale della onlus Muoversi Allegramente. Tra le tante attività svolte da questa associazione, hanno trovato posto anche due settimane di didattica in canoa, ed è per questo che abbiamo potuto partecipare alla festa mettendo a bagno nei laghetti dei Goret alcune imbarcazioni.

Sinceramente non ci aspettavamo un afflusso di gente così numeroso, anche perché il cielo nuvoloso e qualche goccia di pioggia avrebbero potuto scoraggiare, ma il piacere, l'entusiasmo e la curiosità mostrata da bambini, ragazzi e genitori ci ha permesso di poter far fare a tutti (circa una sessantina di persone) la loro prima esperienza sull'acqua.

Naturalmente l'impegno da dedicare a questi eventi ci chiede di rinunciare ad una mezza giornata di cose nostre, sicuramente molto importanti, o più semplicemente pensiamo possa essere una perdita di tempo, ma fidati! Questi eventi sono da provare almeno una volta!!!

Il sorriso di un bimbo non vedente che per la prima volta impugna una pagaia e si lascia trasportare sull'acqua è un dono di cui fare tesoro.

La tranquillità con cui tutti si dispongono per ascoltare, capire e scoprire è un regalo prezioso.

E la fiducia che tutti loro ripongono in noi ci ripaga pienamente del tempo loro dedicato.

Ma la cosa ancora più importante è che alla fine sei tu a guadagnarci perché impari a godere di tutte le piccole cose che hai la possibilità e la capacità di fare, come andare in canoa...

E quando poi la giornata volge al termine senti di tornare a casa con un sorriso e l'animo più appagato.

Dora
Credits