BT Logo

KAYAK - Egua morbido!

di Nonno   —   28 maggio 2018

Sabato fantastica doppietta, Egua e tratto di gara. Ormai non commento piu i livelli di questa stagione, dico solo che la Valsesia e' superlativa!

Se devo riassumere in una battuta la discesa sul Egua sintetizzo dicendo .... prue di canoe che schizzare verso il cielo... looopppp!!! Ebbene si, se date un occhio la gran parte delle foto hanno canoe che sparano verso l'alto.  Sostengo da sempre che l'Egua e' un fiume amico, una vera perla della Valsesia, ma il suo carattere e' deciso ancor piu quando e cosi morbidoso. Cio non toglie che ti fa godere.

Pronti e via alla seconda/terza rapida facciamo subito una bella fagiolata, 3 su 7 a bagno.  Aleeee!!! Giuso, Ste, Tex ....Gambero, Nonno, Violo e Renna pescano i pezzi sparsi in giro.  Poi la discesa fila via bene, non senza colpi di scena. Al Violo giu dal salto centrale si apre il paraspruzzi. Tex allo sbarco si fa scappare la canoa giu per il cilindro. Ma non e tutto si gioca qualche jolly qua e la, il piu memorabile allo sbuffo. Numeri uno della giornata Giuso e Ste, il primo per avare portato a casa un bel filotto di esckimi di cui uni sulla rapida del "flipper" che ha fatto tutta a testa in giu. Ste per averci riprovato e praticamente terminato la discesa, settimana scorsa era uscito a meta. Grande Ste!

Segtnalo poi, numero uno della seconda run la Wale, che si porta a casa una bella discesa come direbbe la Nico " ....a bigolo duro" unico neo un bagnetto di distrazione in una rapidella inesistente. Sigh! Il suo primato di numero uno, e' stato seriamente messo in discussione da Paolo "taifunone" che finisce in un bucazzo si gira si fa asfaltare dalla Wale e comincia una mega infinita ravanata da sotto senza stappare finche non viene rigirato di peso dal Nonno e il Renna. Grande Paolo!!!!

Valsesia grazie di esistere .....
Credits