BT Logo

MTB - Spitzhorli ora solare

di Rozzo   —   31 ottobre 2019

Ogni volta che c'è il cambio d'ora mi ricordo di casini, gente che non si sveglia, altri che sono tuonati perché non dormono, e via così....


Tutti avvertiti del tranello cambio ora, appena svegli parte wzap di sicurezza anti pacco.


Ore 6 si caricano mtb e via a prendere Dega a Castellanza.....neanche per idea manca Jose. Passato il quarto d'ora accademico dopo una valanga di messaggi il fenomeno azzecca il cambio d'ora ma sbaglia l'ora di ritrovo.....mega burbata del secolo.


Prendiamo Dega e via verso il Sempione, sole e cielo azzurro tempo perfetto per stare in quota.


Sistemato auto per recupero si parte e Jose, versione pavone, è tutto gasato perché aveva già fatto 2 anni prima.....in pratica non si ricorda una minchia.


Subito sotto alle prime rocce si spinge ma in alcuni tratti con le e-bike si va.


Il paesaggio è da cartolina con le cime innevate e il colore del autunno sulle conifere color arancio e tutta la vegetazione ingiallita.


Si pensava di spingere molto e invece in molti tratti si va via belli spediti e il paesaggio di alta montagna e padrone, silenzio e vento.


Arriviamo al passo a 2600 che scollina verso la vallata di Briga, tutto intorno un paesaggio lunare, presagio che a breve sarà tutto sommerso dal ghiaccio.


Ora è tutta goduria, discesa in un traverso divertente bello pulito fino al bivio del tratto classico, ma Dega lo aveva detto facciamo la variante dei locals svizzeri.


Fiduciosi andiamo dritti e ci facciamo un bel trail aggiuntivo, fino a che facciamo il piccolo passo per tornare verso il Sempione.


La traccia sul dispositivo è chiara sul terreno non tanto.....nell'aria  c'è puzza di ravanata. Si vede cento metri sotto la pista ma noi siamo in una pietraia senza segni visibili.....fanculo il dispositivo scendiamo ravanando in un costone e subito a valle torniamo in traccia.


Da lì inizia una discesa nel bosco da sogno veramente divertente e in un contesto naturale top.


Arriviamo sino a Gabi, sotto consiglio di Jose ci facciamo un km di sottobosco nel fango e pietre...na fetecchia .......


Abbiamo gli occhi pieni della spettacolare giornata, con il sole ormai dietro le montagne. Ormai il freddo sta per arrivare.


Con variante dei locals giro top, fatti 30 km con 1500 di dislivello negativo.


Presenti, Dega,Jose,Teo,sottoscritto.

Credits