BT Logo

KAYAK - Weekend valdostano

di Tex   —   30 luglio 2020

Erano circa 12 anni che non facevo i tratti alti della Dora che era il mio fiume preferito. Ritornarci è stato proprio bello, poi con un gran bel gruppo è stato come rivedere un vecchio grande amore.

Sabato ci scappa prima un bel Champex + Fontine con livello medio che spinge sempre bene e fa proprio divertire. Ottima prima per Valeria e con gli accompagnatori Davidino, Elena e Broc a cui si aggiunge l'eroica Benny per il tratto di Bombardon.

A seguire mi aggrego ai pro Pol e Chri per un'ottima seralina su Avise + Leverogne belli grassi: che bomba!  

Dopo cena, in cui sembrava che non si mangiasse nulla da prima della quarantena, ci accampiamo in un bel posticino in riva alla Dora.

Al mattino seguente ci raggiungono Martina, Matilde e Tommy per un altro Avise + Leverogne con livello medio e sempre bello godereccio.

Nel pomeriggio ci scappa un Grand Evya con livello basso ma comunque bello divertente e godereccio.

Lunedì mattina facciamo una bella pedalata a Vetan fino al rifugio Fallere.  Un gran postone, con panorami stupendi e con una discesa flow molto divertente.

In Val d'Aosta ci sono fiumi stupendi da scendere e dei gran postoni da girare; peccato che il costo esorbitante dell'autostrada non invogli proprio ad andarci.
Credits