BT Logo

SKI - Soprammobili del Tartano

di JC   —   05 febbraio 2021

Tartano (non è una malattia paradontale) ... storia di un presunto soprammobile alpino!!!

Panteeeeeeeee, maledettoooooooo!!!! :-D

Tanto posta veloce lui le foto lui quanto lentamente le scarico io (la mia velocità è assolutamente proporzionale a quella del mio "Samsung S5 mini-Bradipon") e questo fa si che lui esegue l'upload su FB, io vedo le nevi e mi arrapo, quindi mi carico a molla e, dopo un assoluta notte di disorganizzazione e molto caos, prendo e parto senza sapere per dove! E questa non è una novità, la novità e cosa trovo!

Comunqnue è un fatto: dopo due anni che non toccavo gli sci (o meglio le pelli) e un'anno o quasi di clausura sono stato assalito dalla bestia e domenica mi sono lanciato verso le bianche vette della val Tartano previa 2 false partenze (continuavo a dimenticare pezzi "abbastanza essenziali" tipo le pelli :-D), con un thermos di the che ho bevuto solo al rientro e un attrezzatura per andare sull'Everest: picozza, ramponi da ghiaccio very aggressive, ecc. ... giusto per tenersi allenato)!!!
Non faccio in tempo a partire che scopro che hanno chiuso gli ingressi della tangenziale di Gobba ... prima macrodeviazione e qualche "porchino"!!!
Dopo qualche km probabilmente autovelox (secondo "porchino") ... :-o

A metà strada, con quello che ormai pensavo un ritardo epico, scrivo al Pante che forse torno indietro e vado in bici, oppure proesguo e vado in Val Chiavenna, poi guardo il meteo e lì danno uno schifo (e non sarà vero :-o), ci ripenso e procedo verso la meta. A questo punto il pante è già sull'orlo del delirio, anche perché sa quello che mi aspetta e cerca inutilmente di avvisarmi perché la comunicazione cade: arrivato in val Tartano scopro che il tutto è a metà fra un girone dantesco in bianco e l'Orient Express: codaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!

In compenso l'ingegno umano da il meglio di se: mai vista tanta gente spalare insieme in vita mia: se ci fosse stata una slavina avrebbero tirato fuori anche l'uomo di similaun!!! E invece l'intenzione era di far sparire le auto dal centro strada e parcheggiarle arroccate da qualche parte!!!

All'improvviso nel caos arriva anche Tex che, serafico, prova a usare il telefono (senza campo) mentre intorno a lui la gente cerca in tutti i modi "arrovesciare" le auto per tornare indietro ... lui esce, chiude l'auto e va a parlare col Pante!!!
AHAHAHAHAHAHAAH!!!! Fantastico!

L'unica comuicazione fra me e il Pante sarà invece con il linguaggio dei segni: un rapido sbracciarsi a un centinaio di metri di distanza, poi non ci si vedrà più, né con lui né con Tex che, tornato giù di un pezzo sparirà verso la Val Gerola!

Morale: il gruppone si divide su almeno due/tre cime diverse ... io "ormai a valle" aspetto che parta l'ultima metropolitana delle nevi e salgo per i fatti miei in solitaria senza sapere bene dove arriverò ... a meta strada deviazione per i "laghi di porcile" (quantomeno così diceva il cartello) dove non arriverò mai perché di caso in caso finirò al Passo del Tartano vista Foppolo, cosa che scoprirò solo una volta in cima grazie a una guida alpina! ??

Beh, ora basta variare quanto scritto su FB ... il resto rimane uguale, perché sobo le 22 e devo ancora cucinare! ;-) ...

Discesa su farina (in parte tritata e in parte no) e poi bosco su una simil-pista da bob inseme a due tizie che non sapevano se andare a dx o a sx. Io mi butto a sx e loro dietro urlando qui lo stile va a puttane!!! :-D
... avete presente qui camini nei rifugi montani con tutti i pupazzetti sopra? Beh, dopo due anni di assenza dalle vette e 900 m. di dislivello alla prima uscita io già mi vedevo così il giorno dopo: un soprammobile in stile "ebano" appoggiato in qualche angolo della casa!!! :-D

E invece no ... grazie agli "allenamenti bellici" sui fanghi brianzoli in compagnia di Mario e Cinzia non ho accusato nessun problema: il vecchietto si difende ancora e ora mi toccherà portare loro sulle cime ... perché chi la fa l'aspetti!!! :-D

Cosa mi resta? gran relax e ... le solite vesciche, ma è parte del gioco. ;-)

Bella lì, alla prox.
Credits